EASTOP

L’esperimento GALLEX è stato uno dei fondamentali esperimenti per la misura del flusso di neutrini prodotti nel Sole.  Attivo dal 1991 al 1997, ha verificato che i neutrini solari rivelati erano circa il 55% rispetto al valore previsto dai modelli solari. Questo deficit, noto come “problema dei neutrini solari” è stato spiegato con l’esistenza del fenomeno delle oscillazioni per cui i neutrini, che nascono di tipo elettronico nel Sole, cambiano tipo durante il percorso Sole-Terra. L’esperimento GNO (Gallium neutrino Observatory) ha continuato le misure effettuate da GALLEX, prendendo dati dal 1998 al 2002 e monitorando il flusso di neutrini provenienti dal Sole.

 

 

Richiedi la foto in alta risoluzione tramite il seguente form.
SI SOTTOLINEA CHE SARANNO ACCOLTE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE RICHIESTE CON SCOPI GIORNALISTICI (ARTICOLI, PUBBLICAZIONI ETC…)